Category Archives: violenza e donne immigrate

Si parla sempre delle violenze che compiono gli immigrati nel nostro civile paese, ma non si parla mai delle violenze che le donne immigrate devono subire quotidianamente sia per essere immigrate sia per essere donne. Queste sono violentate, stuprate, picchiate, uccise fisicamente e psicologicamente da estranei, da datori di lavoro (di “etnia italiana!”), da colleghi da connazionali o da immigrati, ma raramente possono denunciare perché spesso clandestine, quindi devono anche sopportare il silenzio e la violenza del dopo per la paura di essere espulse. E’ importante ricordare che nella stragrande maggioranza sono le donne ad emigrare, ma sono anche quelle più ricattabili, stigmatizzate e stereotipate. Senza dimenticare e indagare la violenza che possono subire perchè donne e immigrate nel percorso migratorio.
proviamo in questo blog a raccogliere alcune notizie che possono aiutarci a pensare.

la strategia della paura e il femminicidio.

Violentata davanti alla figlia di 18 mesi Una ragazza di 25 anni è stata violentata a turno da tre uomini: durante l’abuso tenevano in braccio la bimba   ROMA – Una ragazza bulgara di 25 anni è stata violentata da … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

come lo si può nominare amico? Baroncini è un assassino che ha compiuto un femminicidio:ha ucciso una ragazza che ha scelto di dire no!

    Lucca, strangolata in riva al fiume Fermato l’amico: «L’ho uccisa io» La ragazza aveva 20 anni. I carabinieri hanno arrestato Simone Baroncini, 35 anni di Pisa: ha confessato l’omicidio   LUCCA – Era uscita con lui, come aveva … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

solo negligenza e distrazione?

Morte neonata romena: indagati 11 sanitari di Palermo e Canicattì La piccola era stata partorita su una sedia in una corsia all’ospedale in provincia di Agrigento AGRIGENTO – Undici sanitari dell’ospedale di Canicattì (Ag) e dell’ospedale dei bambini di Palermo … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

i lager sono vicini

Bon voyage, madame Diario Due storie di donne recluse nel Cie di corso Brunelleschi a Torino. Zora è una donna marocchina sui cinquant’anni, da dieci residente in Francia. A novembre entra in Italia per far visita ad alcuni amici. Giovedì 5 … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

il femminicidio non è raptus

Prostituta uccisa, l’assassino: un raptus mi ha deriso e l’ho accoltellata Ha confessato l’omicida di Christina Ionela Tepuru. È un siciliano di 24 anni, Francesco Stagnitto   Lei lo aveva offeso dopo che non era riuscito a concludere il rapporto … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

noi non siamo complici

NOI NON SIAMO COMPLICI! Quante volte, studiando la storia del Novecento, è capitato di chiedersi perché durante il nazismo la gente facesse finta di non vedere quanto avveniva nelle strade delle proprie città ­ rastrellamenti, soprusi, violenze ­ e di … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

DONNE MIGRANTI E MATERNITÀ di Raffaella Carron

DONNE MIGRANTI E MATERNITÀ di Raffaella Carron Negli ultimi tempi è cresciuta la preoccupazione per il destino delle donne migranti che si trovino in stato di gravidanza nel nostro Paese senza un permesso di soggiorno valido. Questa preoccupazione è senz’altro … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

Una ragazza di diciotto anni, Sanaa Dafani – Patrizia Romito

Una ragazza di diciotto anni, Sanaa Dafani, uccisa pochi giorni vicino a Pordenone dal padre, che si opponeva alle sue scelte di vita. Siamo piene di dolore e di collera per la vita spezzata di questa giovane donna. La morte … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

L’Italia finanzia le violenze contro le donne migranti

Quelle che non ci stanno parteciperanno al presidio indetto dalla lista civica di donne -Altra Città L’Italia finanzia le violenze contro le donne migranti   Mercoledì 23 Settembre dalle ore 18   PRESIDIO Piazza Nettuno, Bologna   Sono tante le … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

Sanaa, una di noi. Uccisa perché libera.

Sanaa, una di noi. Uccisa perché libera. di Barbara Spinelli L’Altro, 17.09.2009   La forza di rompere le catene e scegliere la propria felicità ha un prezzo, che ogni donna rischia di pagare quando prende in mano il timone della … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | 1 Comment