Category Archives: violenza e donne immigrate

Si parla sempre delle violenze che compiono gli immigrati nel nostro civile paese, ma non si parla mai delle violenze che le donne immigrate devono subire quotidianamente sia per essere immigrate sia per essere donne. Queste sono violentate, stuprate, picchiate, uccise fisicamente e psicologicamente da estranei, da datori di lavoro (di “etnia italiana!”), da colleghi da connazionali o da immigrati, ma raramente possono denunciare perché spesso clandestine, quindi devono anche sopportare il silenzio e la violenza del dopo per la paura di essere espulse. E’ importante ricordare che nella stragrande maggioranza sono le donne ad emigrare, ma sono anche quelle più ricattabili, stigmatizzate e stereotipate. Senza dimenticare e indagare la violenza che possono subire perchè donne e immigrate nel percorso migratorio.
proviamo in questo blog a raccogliere alcune notizie che possono aiutarci a pensare.

questioni di razzismo

«Tornerò in piscina col burkini fa paura ai genitori, non ai bimbi» Najat: a Bibione nessun problema. La donna è una mediatrice culturale marocchina. E parla per la prima volta   VERONA — «Tanto ci ritor­no». Parla. E lo fa … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment

la violenza ha mille sfumature e percezioni

«Fatima si è uccisa, non voleva più essere clandestina» Da Il Messaggero dell’8 agosto 2009 Bergamo (8 agosto) – Alcuni passanti, giovedì pomeriggio, hanno visto il suo corpo che galleggiava a faccia in giù proprio sotto il vecchio e suggestivo … Continue reading

Posted in violenza e donne immigrate | Leave a comment