femminicidio non ha età

Torino: sgozza la moglie, le pianta un coltello nel petto e si uccide

 
TORINO 01/11/2009
– Omicidio suicidio a Torino. Al culmine dell’ennesima lite, un uomo di
76 anni questa mattina ha ucciso la moglie di 68ennea coltellate e poi
si è gettato dal balcone. L’assassino, trasportato dal 118 al Cto, è
spirato nel primo pomeriggio. La tragedia si è consumata in via
Cadorna. I vicini hanno riferito di aver sentito litigare i due per
un’ora e mezza, a partie dalle 5 del mattino. Poi, alle 6.30, un’urlo
straziante. Era la donna, colpita al collo e al petto dal marito che,
all’arrivo dei soccorritori, si è lanciato dal balcone.

This entry was posted in Femminicidio quotidiano. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *