Assolti gli stupratori di via LIBIA : Fildarni e Liori

Care tutte,

oggi abbiamo appreso dai giornali della
completa assoluzione di Liori e Fildani al secondo grado d’appello
del processo che li vedeva colpevoli per stupro di gruppo. Non più
gli arresti domiciliari ma piena libertà.

Mara una donna coraggiosa,
continuiamo a ripetere. Bisogna purtroppo ancora avere coraggio per
denunciare le violenze. Lo dimostrano l’anno e mezzo di processo alle
abitudini di vita di Angy, e le aggressioni degli amici degli
stupratori, dalla presenza in gruppo sotto al tribunale, alla
persecuzione su blog, siti e muri della città.

Noi donne, ragazze, femministe e
lesbiche di Bologna non abbiamo paura, nonostante le violenze e i
femminicidi continuino ad essere parte fondante della cultura. Noi
saremo ancora e ancora sotto i tribunali a sostenere le donne che
denunciano, saremo sempre nelle strade e nelle case a lottare per la
libertà di agire e di autodeterminare le nostre vite.


Domani pomeriggio dovremmo scendere in
Piazza.

Non aspettiamo.

Inoltre lunedi 18/05 ore 21,30 incontriamoci in
assemblea tutte ad Atlantide!

This entry was posted in IL MASCHIO STUPRA, IL MAGISTRATO ASSOLVE Presidio sotto il tribunale 20/05/09. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *